Boato nella notte, i ladri fanno esplodere distributore e bruciano il bottino

L'assalto nella notte a Ponte Valleceppi. I Carabinieri a caccia di tre banditi

Un boato nella notte e un distributore di benzina distrutto. È quanto avvenuto nelle notte, secondo le prime ricostruzioni tra le 2 e le 3 di notte, nel piazzale di un distributore di benzina Ponte Valleceppi.

I banditi hanno fatto esplodere la cassa del rifornimento self service, ma hanno utilizzato troppo esplosivo, a giudicare dai danni, ingenti, provocati. Il denaro sarebbe andato bruciato nell’esplosione.

Sul fatto stanno indagando i carabinieri, anche grazie alle registrazioni delle telecamere di sicurezza e alle testimonianze dei cittadini, svegliati dal boato notturno.

I ladri sono scappati utilizzando il vicino ingresso in superstrada. Si cercano tre uomini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'11 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento