menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Blitz della polizia, in casa cocaina e marijuana: in manette coppia dello spaccio

L'uomo ha dichiarato che la droga la utilizzava per curare il dolore a seguito di un incidente stradale, ma i cinque telefonini ritrovati con scheda sim e ulteriori approfondimenti, hanno convinto i poliziotti che si trattava di un giro di spaccio

Uno strano via vai di gente intorno al quartiere e all'abitazione di un uomo, già noto alle forze dell'ordine, finito in manette insieme alla compagna di 29 anni dopo un blitz della polizia. E' accaduto nelle scorse ore a Corciano. Già da qualche tempo gli agenti della Mobile stavano osservando alcuni movimenti "sospetti"  tra una zona residenziale di “Olmo”, in particolare tra alcuni palazzi, il piazzale antistante una chiesa e un vicino parco. 

Coppia dello spaccio nei guai

 All’alba di qualche giorno fa è scattata dunque la perquisizione dell’appartamento di residenza della famiglia del giovane, di origini balcaniche, ma con esito negativo. Gli ulteriori approfondimenti investigativi hanno consentito però di individuare il domicilio del giovane, che nel frattempo si era trasferito a pochi chilometri dalla famiglia, in un appartamento insieme alla propria compagna italiana. 

Ancora un blitz, ma questa volta con esito postivo: all’interno di una scatola in metallo, custodita nel cassetto di un mobile, gli agenti hanno ritrovato  circa 35 grammi di marijuana e alcuni grammi di cocaina, già suddivisa in ovuli pronti per essere venduti. L'uomo ha subito dichiarato che la droga era per uso personale e per curare il dolore a seguito di un incidente stradale, ma i cinque telefonini ritrovati con scheda sim e ulteriori approfondimenti, hanno convinto i poliziotti che si trattava di un giro di spaccio. 

I due sono stati arrestati in flagranza per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e accompagnati a Capanne, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento