Paura al mare: bimbo rischia di annegare, salvato dai cani-eroi Wendy e Kobe

Il piccolo, 7 anni e originario di Amelia, è stato trascinato dalle onde a causa del forte vento: pronto intervento delle unità cinofile del Sics Tirreno

Foto dalla pagina facebook del Sic Tirreno

Paura al mare per un bambino umbro. Esuccesso tutto in una manciata di secondi. Lui stava giocando tranquillamente vicino alla riva col suo gonfiabile sotto lo sguardo attento del nonno. Poi, improvvisamente, si è alzato un forte vento che lo ha allontanato dal bagnasciuga. Sono stati lunghissimi attimi di terrore. Fortunatamente, a pochi metri di distanza, era stata attivata una postazione di sicurezza del Sics, Scuola italiana cani di salvataggio Tirreno.

Domenica pomeriggio, spiaggia di Tarquinia lido (Viterbo): il bimbo, 7 anni e originario di Amelia, si trova al mare coi nonni. Tutto scorre tranquillamente, fino a quando il vento si imbizzarrisce e allontana il gonfiabile bianco dalla riva. Il piccolo si spaventa, il nonno anche. La scena avviene sotto gli occhi del Sic.

“Il gonfiabile su cui stava giocando si è allontanato pericolosamente e successivamente ribaltato – scrivono i soccorritori sulla loro pagina facebook - lasciando in acqua alta il bimbo che non sapeva nuotare. È a questo punto che entrano in scena le unità cinofile Sics Wendy e Kobe che “sono riuscite a raggiungerlo in pochi secondi, evitando che il bambino subisse conseguenze”.

Leggi tutta la notizia su TerniToday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Tragedia nella notte: si ribalta con l'auto e rimane schiacciato, morto un 29enne

Torna su
PerugiaToday è in caricamento