menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Addio a Umbria Jazz 2017, tutti i numeri di una edizioni per puristi: biglietti, spettatori, incassi, fb e internet

Anche Umbria Jazz 2017 è pronta per l'archivio, tra jazz purissimo amato dalla critica e qualche sedia vuota di troppo. I numeri ufficiali

Il Pagnotta show c'è stato - è una costante di fine Umbria Jazz - e stasera si consumano gli ultimi concerti. Anche Umbria Jazz 2017 è pronta per l'archivio, tra jazz purissimo amato dalla critica e qualche sedia vuota di troppo. Come è andata veramente? Chi è contento, chi è scontento, chi è sempre colpa degli altri, chi se la prende con le infrastrutture (teatri) poco capienti, chi parla di un necessario ricambio generazionale (in Italia impossibile) e chi rimpiange quando c'erano quelli che dormivano sul corso. Insomma come sempre come è andata... dipende dai punti si (s)vista.

Ma i dati ci sono e sono questi:   incassato 700 mila euro, al netto del merchandising, 20 mila biglietti venduti. Circa 2 milioni gli utenti che hanno visualizzato i contenuti di UJ17, con più di 60 eventi documentati dal vivo e raccontati dai canali social di UJ attraverso oltre 400 post, tweet e foto. Su Facebook  quasi 500.000 interazioni e 100.000 tra like e condivisioni, con la pagina ufficiale che ha raggiunto i 109.000 likes. I video live hanno avuto quasi un milione di visualizzazioni con oltre 30 ore di diretta streaming. Il sito internet www.umbriajazz.com ha fatto registrare circa 100.000 visite e 500.000 visualizzazioni. Il calo delle presenze? Non quantificato ufficialmente. Ma quelle di piazza almeno 40 per cento. Per il prossimo anno urge trovare un big da affiancare al ritorno alla purezza del jazz... lo chiedono in città tutti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento