menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba i soldi delle merendine a scuola: arrestato bidello umbro

L'episodio è accaduto a Chiusi. Il bidello, residente a Città della Pieve, avrebbe rubato l'incasso dei distributori di merende e bevande impossessandosi di una chiave che gli permetteva così di prelevare indisturbato i soldi

E’ stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di furto, un bidello residente a Città della Pieve. Il blitz dei militari dell’Arma poco dopo le 8 di mattina, quando gli studenti dell’istituto superiore Valdichiana di Chiusi stavano entrando nelle classi.

Il bidello avrebbe rubato le monete dei distributori di merende e bevande, impossessandosi di una chiave che gli permetteva così di prelevare indisturbato i soldi versati dagli studenti. Un furto che si sarebbe ripetuto negli anni, tanto da far insospettire la ditta proprietaria dei distributori, alla quale non tornavano i conti.

La notizia è stata riportata da La Nazione Umbria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Motori

Nuova Jeep Compass ora anche a Perugia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento