Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Omicidio Samuele, mamma Sonia: "Mio figlio non c'è più e l'indagata è libera... è atroce. Non dice la verità"

Assista dagli avvocati Biscotti ed Ercolani, la mamma di Samuele ha parlato ai microfoni dei giornalisti e del Tgr. "E' successo qualcosa di particolare... vogliamo la verità"

"Un ragazzo di 22 anni che non faceva male a nessuno. Era all'inizio della vita sua: l'indipendenza economica e tanto altro. Il meglio della vita sua doveva arrivare. ora. Non è giusto quello che è successo. A questo punto vogliamo sapere la verità": sono queste le parole di mamma Sonia che con grande lucidità si sta battendo per conoscere la verità sulla morte degli figlio Samuele, avvenuta nella notte tra il 27 e il 28 aprile a Perugia. Insieme a lei tanti amici e cittadini che chiedono rispetto e giustizia per Samuele: "Tante, ma veramente tante persone ci stanno vicino e ci stanno aiutando. Ci vogliono bene perchè siamo persone umili, abbiamo fatto tanto insieme perchè siamo una famiglia. Ci vogliono bene perchè abbiamo sempre portato rispetto a tutti".

Mamma Sonia non crede alla versione di Patrizia, unica indagata per omicidio preterintenzionale: "Samuele è stato ammazzato in un attimo. Perche la trans non dice la verità? Tu strangoli una persona finchè non hai visto la fine non lo lasci... è atroce. Ma la cosa ancora più atroce è che questa persona è in giro libera e io mio figlio non ce l'ho più". La difesa ha sempre ribadito - in attesa dei riscontri ufficiali - che l'indagata brasiliana ha afferrato al collo il giovane per difendersi dalla sua aggressione. "Secondo me è successo tutto in pochi minuti. Samuele le ha dato un passaggio: non dico questo perchè non voglio credere che andasse a trans, mai dire mai nella vita. Ma è successo qualcosa": ha ribadito al Tgr Umbria. Si è in attesa dei risultati ufficiali sia dell'autopsia che del Dna e dell'esame tossicologico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Samuele, mamma Sonia: "Mio figlio non c'è più e l'indagata è libera... è atroce. Non dice la verità"

PerugiaToday è in caricamento