Auto elettriche, nasce la prima stazione di ricarica "intelligente" a Bastia Umbra

Totalmente made in Umbria la nuova stazione di ricarica per auto elettriche installata a Bastia Umbra. Un prodotto unico ed ecologico che si ha l'intenzione di diffonderlo capillarmente su tutto il territorio regionale

Sbarca a Bastia Umbra la prima stazione di ricarica di auto elettriche con un sistema di controllo “intelligente”. Un progetto importante non solo per il suo inesistente impatto ambientale, ma anche per il suo essere così totalmente made in Umbria. Il progetto, ideato dalle aziende perugine, Consauto, Ime impianti e Vga coordinate da Casartigiani Umbria, è rappresenta una vera novità sia in termini tecnologici che di applicazione e anche di design, che sarà tutto italiano, anzi umbro per esser specifici.

I promotori del progetto dichiarano: “Sarà dotata di un sistema intelligente di controllo che permetterà un facile utilizzo anche a una clientela non evoluta. Potrà essere interrogata a distanza e fornirà tutte le informazioni importanti per il suo utilizzo. La stazione sarà inoltre dotata di una pensilina fotovoltaica che permetterà una ricarica ecologica”. “Tutto ciò – concludono infine gli ideatori – rappresenta un primo passo verso la diffusione capillare sul territorio regionale di simili stazioni di ricarica”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Linea Verde Life fa tappa a Perugia ed elogia l’Antica Latteria di via Baglioni (le immagini)

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Occhio allo smishing, la nuova truffa svuota conto corrente: basta rispondere ad un sms

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento