menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bastia Umbra, 38enne ubriaco aggredisce datore di lavoro con il forcone

La Polizia intervenuta sul posto ha fermato uno straniero dopo le testimonianze delle vittima e di altri dipendenti

Ha aggredito il proprio datore di lavoro con un forcone ma alla fine ad avere la peggio è stato proprio lui, anche perchè completamente ubriaco e a stento riusciva a reggersi in piedi. Il protagonista di questa storia, accaduta in un maneggio a Bastia Umbra, è un 38enne straniero trovato dalla polizia in difficoltà sia a causa dell'alcol che per via di una vistosa ferita alla testa. Il datore di lavoro è stato aggredito dopo che si era permesso di riportare la calma tra il suo aggressore e un altro dipendente che stavano litigando per via di una questione di soldi.

Ma una volta separati il 38enne si è armato di forcone ed ha cercato di colpire il proprietario del maneggio che abilmente è riuscito ad afferrare il pericoloso utensile e a toglierlo dalle mani dell’uomo. Ricostruita la dinamica degli eventi anche grazie alla raccolta delle dichiarazioni delle persone che avevano assistito all’accaduto, il 38 enne, dopo aver ricevuto le cure del caso presso l’Ospedale di Assisi, è stato denunciato per il reato di minaccia aggravata.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento