rotate-mobile
Cronaca Bastia Umbra

Strade sicure, polizia controlla la via della movida tra Bastia e Assisi: denunciato bullo trentenne con tirapugni in ferro

Nel corso di un normale di controllo stradale, una pattuglia del Commissariato di Polizia di Assisi ha fermato e chiesto documenti ad un giovane 33enne di origine colombiana, con alcuni precedenti di polizia e residente a Bastia Umbra. A causa dell’atteggiamento sospetto tenuto dal 33enne ed i suoi precedente,  gli agenti di polizia hanno deciso di effettuare una perquisizione dell'auto dalla quale è saltato fuori un tirapugni in ferro. icerca è emerso che occultato nel vano portaoggetti del cruscotto un tirapugni di metallo di colore nero, con l’effigie di teschi stilizzati. Il 33enne dichiarava di esserne il proprietario, senza però riuscire a giustificare la presenza dello strumento trovato nella sua immediata disponibilità. Alla fine il colombiano è stato denunciato in stato di libertà per il reato di porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade sicure, polizia controlla la via della movida tra Bastia e Assisi: denunciato bullo trentenne con tirapugni in ferro

PerugiaToday è in caricamento