Fermato per un normale controllo, a bordo di una "super car" scovata cocaina: arrestato

Spacciatore arrestato a Bastia. In casa, oltre a un bilancino di precisione, anche una somma di oltre 3mila euro. L'auto è stata sequestrata

E’ stato fermato per un normale controllo a bordo della sua potente auto di lusso. Ma una volta sottoposto a controlli, gli agenti del Commissariato di Assisi hanno scovato 5 grammi di cocaina al posto delle sigarette (la droga era custodita all’interno di un pacchetto vuoto). E’ quanto accaduto nell’ambito di alcuni controlli anti droga disposti sul territorio. Il conducente, un 50enne albanese residente a Bastia, era già noto alle forze dell’ordine per via di alcuni precedenti per droga che in passato gli erano già costati l'arresto. 

Gli agenti hanno così deciso di estendere la perquisizione anche all’interno del suo appartamento ed è a quel punto che è stata trovata una bilancina elettronica di precisione e tutto l’occorrente per il confezionamento delle dosi, oltre a 3.450 euro in contanti nascosti in una giacca dentro l’armardio e suddivisi in banconote da 50 euro. Sequestrati  altri 170 euro trovati in possesso dell’uomo. Sottoposta a sequestro anche l’auto di lusso a bordo della quale l’uomo è stato fermato. Per il 50enne - che si dichiara innocente - è scattato così l’arresto per detenzione ai fini di spaccio in attesa del rito direttissimo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento