menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auto investe comitiva, muore giovane di 24 anni: due feriti ricoverati in Rianimazione

La tragedia intorno alle 20.30 di venerdì. Due persone sono in Rianimazione, un altro è ricoverato in Ortopedia. Dodici i feriti in tutto

E' pesantissimo il bilancio del tragico incidente avvenuto intorno alle 20.30 di venerdì 12 ottobre in via Campiglione, lungo la strada tra Bastia e Assisi. Due feriti sono stati ricoverati nel reparto di Rianimazione del nosocomio perugino con prognosi riservata, un terzo ferito è stato invece ricoverato nella struttura complessa di Ortopedia con fratture agli arti e con una prognosi di 40 giorni. La centrale del 118, attraverso l'ufficio stampa, fa sapere che i feriti complessivi in tutto sono stati 12, ma per per 9 di loro si è trattato di lesioni modeste medicate dall'ospedale di Foligno e senza dover ricorrere al trasporto del 118. 

Bastia Umbra, auto falcia gruppo di pedoni: muore ragazza di 24 anni, tre feriti gravi

Una giovane ragazza di 24 anni, B.N. (le sue iniziali) originaria del Nord Italia è purtroppo deceduta a seguito dell'urto contro una Lancia Y che ha investito la comitiva che transitava a bordo strada, un gruppo di ex poliziotti provenienti da varie parti di Italia, e che si era incontrata ad Assisi per poter trascorrere un fine settimana insieme con le rispettive famiglie. Un fine settimana, purtroppo, finito in tragedia a cui potranno dare delle risposte solo gli accertamenti dei carabinieri, giunti sul luogo dell'incidente per effettuare tutti i rilievi del caso e cercare di ricostruire l'esatta dinamica di quanto accaduto.

La Lancia Y, guidata da una giovane, stava attraversando in quel momento un tratto di strada poco illuminato quando improvvisamente è piombata sulla comitiva che camminava  per dirigersi in un ristorante non molto distante.  L'impatto, per la 24enne, è stato fatale ed è morta davanti ai genitori. Una scena straziante.

La conducente invece si è subito fermata per cercare di prestare aiuto. Scattato l'allarme ai soccorsi, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri di Assisi, i vigili urbani e le ambulanze del 118 che hanno trasportato tre persone in codice rosso al Santa Maria della Misericordia. Due di loro - come detto - sono attualmente in Rianimazione e i medici non hanno ancora sciolto la prognosi. A nulla invece sono valsi i soccorsi per salvare la giovane 24enne. Un dramma che ha sconvolto un'intera comunità. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento