Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Con il furgone rubato assaltano le aziende, colpi in serie: un arresto, è caccia ai fuggiaschi

Ladri braccati tentano la fuga per i campi, ma i poliziotti riescono ad agguantarne uno. Furgone recuperato con tutta la merce

Sono almeno tre i furti messi a segno stanotte  a Taverne di Corciano, dove una banda di ladri ha passato al setaccio i capannoni nella zona industriale per prelevare mobili e attrezzi. Prima hanno rubato un furgone, poi a bordo di esso, hanno messo a segno i colpi in serie. L'allarme è scattato nel cuore della notte anche grazie alla prontezza di uno dei proprietari che è riuscito ad allertare in tempo le forze dell'ordine.

Gli agenti della Questura di Perugia sono riusciti ad intercettare il furgone, ma i ladri, sentendosi braccati, hanno abbandonato il veicolo e sono fuggiti per i campi. Ne è nato un lungo inseguimento, fino a quando i poliziotti sono riusciti ad agguantare uno dei fuggitivi, mentre gli altri due- complice l'oscurità - sono riusciti a far perdere le proprie tracce.

Per lui, un giovane di 23 anni, è scattato l'arresto. Grazie all'intervento tempestivo non solo è stato recuperato il furgone, precedentemente rubato per compiere i raid nei capannoni, ma anche tutto il materiale oggetto di refurtiva, tra cui mobili e vari attrezzi da lavoro. Il 23enne è stato così arrestato in attesa del processo per direttissima che si svolto questa mattina. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con il furgone rubato assaltano le aziende, colpi in serie: un arresto, è caccia ai fuggiaschi

PerugiaToday è in caricamento