Assalto al bancomat, maxi furto: banda in fuga con il bottino

La banda è riuscita a portare via decine di migliaia di euro. Indagano i carabinieri, a caccia dei predoni

Assalto al bancomat nella notte tra venerdì e sabato 16 giugno a Città di Castello. Nel mirino dei ladri lo sportello automatico di un centro commerciale nella prima periferia della città. La banda è riuscita a portare via decine di migliaia di euro. Indagano i carabinieri, a caccia dei predoni. Il bottino è ancora in fase di quantificazione. 

Secondo una primissima ricostruzione dei fatti, come riportato da Atvreport, la banda si sarebbe introdotta dal tetto, tagliando il bancomat e fuggendo con il bottino. Al momento della fuga, i ladri avrebbero portato via anche le immagini della videosorveglianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

  • Artemisia, la bimba umbra dai lunghi capelli rossi, è già una star: dalle super griffe a Netflix

Torna su
PerugiaToday è in caricamento