menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bambini in ospedale con disturbi intestinali, Nas prendono campioni delle caramelle "sospette"

Dopo le denunce dei genitori e il parere dei medici dell'Ospedale - che hanno escluso un virus intestinale - i Nas hanno prelevato alcuni campioni dalle caramelle  dopo i malesseri gastrointestinali accusati da una decina di bambini che le avevano mangiate mentre si trovavano a scuola. I campioni sono stati invitati all'istituto zooprofilattico per le analisi che richiederanno alcuni giorni.

Gli studenti appartengono a due scuole differenti - una classe delle medie, una delle elementari - e tutti sono accomunati dalle caramelle in questione. Al momento, va ribadito, non è stato accertata la correlazione tra le caramelle e i disturbi. Fondamentali saranno gli esami medici e quelli dell'Istituto Umbria-Marche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento