Cronaca

L'umanità dell'ospedale di Perugia, una Globosfera per i bambini malati

Sarà installata una Globosfera al Santa Maria della Misericordia di Perugia per alleviare, almeno un poco, la sofferenza dei bambini del reparto di Oncoematologia pediatrica

Una lunga malattia. Ore e ore passate dentro un ospedale, il Santa Maria della Misericordia di Perugia in questo caso, mentre fuori gli amici giocano felici. È la triste storia che ogni giorno sono costretti a vivere i bambini che in quell’ospedale ci vivono perché affetti da gravi malattia.

Da qui l’idea di installare un gigantesco pallone,  che sotto la regia del coordinatore infermieristico Lorenzo Duranti, verrà posizionato in un ampio spazio al  settimo piano dell’Ospedale di Perugia. L’esperto, Maurizio Caselli, farà vivere  loro  momenti di grande intensità emotiva con la Globosfera.

Stelle, pianeti e la fantasia dei bambini quindi il prossimo 5 maggio. “L’obbiettivo che ci proponiamo – ha dichiarato Lorenzo Donati - con questa iniziativa ,è quello di umanizzare sempre  più il nostro reparto,  per alleggerire le preoccupazioni dei familiari e regalare momenti  coinvolgenti per i  ragazzi. Fino ad oggi di stelle ne hanno letto sui libri di scuola, ora avranno la possibilità di vederle attraverso il telescopio”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'umanità dell'ospedale di Perugia, una Globosfera per i bambini malati

PerugiaToday è in caricamento