menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

LA BUONA AZIONE Gli studenti Erasmus donano il sangue per i malati perugini

In dieci hanno risposto all'appello dell'Avis di Perugia sempre a caccia di plasma per gli interventi chirurgici per tutta l'Umbria. I giovani hanno tutti meno di 25 anni e vengono da alcuni paesi europei

Questa mattina - 10 dicembre - dieci studenti che partecipano al progetto Erasmus, tra i quali cinque giovani straniere, si sono recati stamani presso il Servizio Trasfusionale del S. Maria della Misericordia per la donazione di sangue.  Si è trattato di un'iniziativa voluta dall'Avis in collaborazione con il progetto di studio al quale aderiscono i giovani studenti, tutti al di sotto dei 25 anni. 

Tra i donatori quattro studentesse spagnole e una francese, insieme a cinque italiani. "E' un'iniziativa che abbiamo accolto con grande piacere - ha commentato Il Dr Mauro Marchesi,  responsabile del Servizio Trasfusionale, attraverso l'ufficio stampa della Azienda Ospedaliera di Perugia - in quanto l'apporto dei giovani nella donazione del sangue rappresenta  un investimento a lunga gittata, che dà molti frutti, visto che  viene emulata  da molti coetanei".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento