rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca

Perugia, lascia l'auto confiscata parcheggiata per strada: denunciato il proprietario

La vettura era stata sequestrata perché circolante senza assicurazione e poi destinata alla vendita all'asta

Gli agenti del Nucleo decoro urbano Fontivegge della Polizia locale di Perugia hanno controllato un'autovettura che, su segnalazione di numerosi cittadini, era oggetto di un viavai continuo di persone sospette, in via del Fosso.

L'auto, una Mercedes, nel 2022 era stata sequestrata dalla Polizia locale di un Comune limitrofo, perché senza assicurazione. Da ulteriori accertamenti nelle banche dati è poi emerso che il veicolo era stato affidato al proprietario conducente, un colombiano di 39 anni, perché lo custodisse in area privata fino al dissequestro, che poteva essere disposto solo dopo la riattivazione dell’assicurazione e il pagamento della sanzione di euro 869, pena l’emissione di un‘ordinanza di confisca, con passaggio del bene in favore del Demanio.

Non essendo state sanate le irregolarità dal proprietario, il veicolo era stato confiscato e inglobato nella disponibilità del Demanio, con obbligo di custodirlo in luogo privato. Al contrario l’uomo lo aveva lasciato in sosta in area pubblica, in luogo diverso da quello indicato nel sequestro, riponendo al suo interno indumenti e coperte, con danni sulla carrozzeria esterna e interna.

Di conseguenza l’uomo è stato denunciato per violazione degli obblighi del custode e per aver sottratto un bene sottoposto a confisca alla legittima disponibilità di un ente pubblico. Il veicolo rinvenuto è stato sequestrato e rimesso nella disponibilità dell’Agenzia del Demanio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia, lascia l'auto confiscata parcheggiata per strada: denunciato il proprietario

PerugiaToday è in caricamento