menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La polizia ha denunciato un 40enne: appropriazione indebita e rissa

La Polizia si è portata in Piazza del Bacio, dove era stata segnalata una lite tra due africani che minacciava di degenerare

Ieri mattina la Polizia si è portata in Piazza del Bacio, dove era stata segnalata una lite tra due africani che minacciava di degenerare. I protagonisti sono un 40enne ghanese, D.A. le sue iniziali, e un cittadino nigeriano, mentre l’oggetto della contesa è rappresentato da una Ford Fusion. Stando a quanto ricostruito, il veicolo, di proprietà del nigeriano, era stato da questi affidato a D.A., che si era impegnato a venderlo in Nigeria e a versargli il ricavato.

Nei fatti, l’operazione non era andata a buon fine a causa di alcune difficoltà burocratiche, sicché il nigeriano aveva chiesto, comprensibilmente, la restituzione della Ford Fusion. A questo punto, però, il 40enne aveva deciso di trattenerla, giustificando tale pretesa con alcune non meglio precisate pendenze economiche dell’altro africano nei suoi confronti.

Di qui, la recentissima lite, che gli agenti hanno comunque rapidamente sedato, proponendo al nigeriano di sporgere denuncia e di raccontare tutta la vicenda. Successivamente, la Polizia ha indagato D.A. per il reato di appropriazione  indebita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento