menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia a Cesenatico, l'auto vola giù nel porto-canale: umbro muore nello schianto

L'uomo che si trovava nel veicolo, 73 anni di Perugia, è stato riportato in superficie in condizioni molto gravi e, nonostante le operazioni salvavita, alla fine è stato dichiarato il decesso

Tragedia a Cesenatico, muore umbro di 73 anni. Un uomo, a bordo di un'auto, è finito nel porto-canale. La drammatica uscita di strada è avvenuta intorno alle 16 di venerdì all'intersezione tra via del Porto e via del Fortino, in un punto in cui la strada che costeggia il canale fa una curva secca, in quanto in quel punto si uniscono i due corsi d'acqua della Vena Mazzarini e del porto-canale.

Due operai impegnati nell'adiacente cantiere di riqualificazione delle banchine hanno visto l'auto, una Ford Fiesta, cadere in acqua "in diretta" e si sono gettati nel canale per prestare soccorso. Il veicolo si è inabissato completamente in un punto piuttosto centrale, dove l'acqua è più alta.

Subito sono stati allertati i soccorritori: presenti sul posto le ambulanze del 118, i sommozzatori dei Vigili del Fuoco, i carabinieri e la Capitaneria di Porto. L'uomo che si trovava nel veicolo, 73 anni di Perugia, è stato riportato in superficie in condizioni molto gravi e, nonostante le operazioni salvavita, alla fine è stato dichiarato il decesso. Al vaglio della Capitaneria di Porto di Cesenatico l'esatta dinamica dell'accaduto. 

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine il 73enne perugino era scomparso da casa mercoledì. La famiglia ne ha denunciato la scomparsa. Oggi il tragico epilogo. 

Tutti gli approfondimenti su CesenaToday

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento