Amara sorpresa al ritorno da una scampagnata: auto divorata dalle fiamme

Un gruppo di amici aveva parcheggiato l'auto per andare a fare una passeggiata, ma al ritorno hanno scoperto che aveva preso fuoco

Brutta avventura per un gruppo di amici che nella giornata di ieri, giovedì 12 luglio, era uscito per andare a fare una scampagnata in località Pieve D'Agnano. Di ritorno dalla passeggiata, però l'amara sopresa: l'auto parcheggiata - probabilmente sopra il fogliame secco, era completamente avvolta dalle fiamme. Immediato a quel punto l'allarme lanciato alla centrale del 115: sul posto è arrivata immediatamente una squadra dei vigili del fuoco del Distaccamento di Gubbio che ha provveduto a spegnere l'incendio della vettura. Ingenti i danni al veicolo, ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • Coronavirus, dalla spesa alle scarpe: le risposte dell'Istituto superiore di sanità sul contagio

  • Coronavirus, bollettino medico del 26 marzo: in Umbria 20 morti, 802 contagiati e 12 clinicamente guariti

  • Coronavirus, bollettino regionale del 29 marzo: 1023 contagiati, cresce il numero dei guariti, 'solo' in 46 in terapia intensiva

  • Coronavirus, nuovo bollettino medico in Umbria (25 marzo): 3 guariti in più, zero nuovi decessi, 710 contagiati

Torna su
PerugiaToday è in caricamento