Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Controlli a tappeto ad Assisi e Bastia: oltre 105 persone identificate. Daspo ad italiana per accattonaggio molesto

Controllate anche diverse attività commerciali per verificare il rispetto costante delle misure anti- covid

Continuano i controlli straordinari sul territorio di Assisi e Bastia Umbra voluti dal Questore di Perugia, Antonio Sbordone che si svolgono a pieno ritmo e a 360 gradi:  dalla lotta allo spaccio e uso di sostanze stupefacenti, al contrasto delle attività abusive, dal monitoraggio dei siti e delle aree più sensibili al pericolo terroristico al il controllo del rispetto delle normative anti- contagio imposte dall’attuale emergenza sanitaria. Sono state identificate 105 persone, di cui 20 risultate pregiudicate e 59 autoveicoli fermati. Controllate anche diverse attività commerciali per verificare il rispetto costante delle misure anti- covid. Seganalati alcuni giovani per uso di sostanze stupefacenti e multata una donna per accottonaggio molesto dato impediva alle persone il libero accesso alla Basilica. La Questura ha adottato contro di lei - una 51enne italiana -  con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, il daspo urbano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a tappeto ad Assisi e Bastia: oltre 105 persone identificate. Daspo ad italiana per accattonaggio molesto

PerugiaToday è in caricamento