Ballano sopra le auto parcheggiate, denunciati due giovanissimi studenti stranieri

Due studenti belgi, in gita ad Assisi, denunciati per danneggiamento aggravato

La febbre del sabato sera. Due studenti belgi, uno di 17 anni e una ragazza appena diventata maggiorenne, sono stati denunciati dalla Polizia di Assisi per danneggiamento aggravato. I due, secondo quanto ricostruito dagli agenti – anche grazie alle telecamere di sorveglianza – nella notte tra sabato e domenica si sono arrampicati su alcune auto in sosta nel centro della città serafica, per poi ballarci sopra.

Gli agenti, allertati dai proprietari dei veicoli danneggiati, hanno raggiunto l’hotel dove i due ragazzi erano stati visti entrare. I professori e gli accompagnatori degli studenti belgi, una volta ascoltata la descrizione dei vandali, hanno presentato ai poliziotti il 17enne e la 18enne. I due sono stati riconosciuti dai proprietari delle auto danneggiate. Per i due giovanissimi è scattata la denuncia per danneggiamento aggravato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • Coronavirus, dalla spesa alle scarpe: le risposte dell'Istituto superiore di sanità sul contagio

  • Coronavirus, bollettino medico del 26 marzo: in Umbria 20 morti, 802 contagiati e 12 clinicamente guariti

  • Coronavirus, bollettino regionale del 29 marzo: 1023 contagiati, cresce il numero dei guariti, 'solo' in 46 in terapia intensiva

  • Coronavirus, nuovo bollettino medico in Umbria (25 marzo): 3 guariti in più, zero nuovi decessi, 710 contagiati

Torna su
PerugiaToday è in caricamento