Cronaca

In vendita sul web il martello demolitore rubato a una ditta della ricostruzione, denunciato 30enne

L'utensile è stato riconosciuto da un ex manovale dell'azienda che ha contattato il titolare

Quando ha visto la foto in internet lo ha riconosciuto subito: la saldatura che aveva fatto lui per aggiustarlo, la riverniciatura, le modifiche ai tubi dove scorre l'olio a pressione. Per l'operaio non ci sono stati dubbi, quel martello demolitore che era comparso davanti ai suoi occhi tra gli utensili messi in vendita da privati non poteva che essere quello che utilizzava quando lavorava come manovale per una ditta edile in un cantiere della ricostruzione post sisma. 

Utensile che, è stato ricostruito, era stato rubato e per il quale il titolare dell'azienda aveva sporto denuncia. L'ex lavoratore, dopo la scoperta in rete, lo ha contattato e messo in allerta: ecco dove era finito il martello. 

L'imprenditore, confermando che potesse trattarsi proprio dell'utensile che gli era stato sottratto, si è rivolto ai carabinieri di Santa Maria degli Angeli per raccontare quanto accaduto. E pur non avendo sporto denuncia, conservava ancora la documentazione relativa all'acquisto. 

Dalla segnalazione all'individuazione di chi avesse messo in vendita on line il martello. I carabinieri hannno avviato l'indagine che li ha portati fino a un 30enne spoletino, titolare di un'azienda agricola. La perquisizione ha permesso di ritrovare l'utensile, riconsegnato al suo proprietario, mentre il 30enne è stato denunciato a piede libero per ricettazione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In vendita sul web il martello demolitore rubato a una ditta della ricostruzione, denunciato 30enne

PerugiaToday è in caricamento