menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assisi, mostri in azione: si divertono a uccidere cani con polpette killer

Lasciano i bocconi avvelenati direttamente davanti ai cancelli. Ad essere maggiormente colpita la zona di San Damiano, Santa Maria degli Angeli e il centro di Assisi

Dopo gli episodi di un mese fa, tornano le polpette killer nell’assisano. In tutto tre gli episodi che sono stati registrati nell’ultimo mese. Sembra, infatti, che qualcuno, senza un briciolo di scrupolo, stia lasciando alcuni bocconi avvelenati davanti ai cancelli delle abitazioni.

La denuncia arriva direttamente dagli abitanti che hanno dovuto fare già i conti con episodi del genere. Ad essere maggiormente colpita sempre la zona di San Damiano e alcune zone di Santa Maria degli Angeli. Ma le polpette killer vengono lasciate davanti ai cancelli delle abitazioni anche nel centro di Assisi, come se si avesse l’intenzione di uccidere i poveri cani, in maniera del tutto immotivata. Forti nausee, indebolimento e stato confusionale, unico modo per salvare i propri propri amici a quattro zampe è infatti quello di riconoscere questi primi sintomi e portarli subito dal veterinario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento