Assisi, la Municipale in prima linea: boom di auto senza assicurazione e di multe per abbandono di rifiuti

Tutti i dati su multi, provvedimenti e incidenti. Agenti in prima linea anche sulla sicurezza: 19 i daspo eseguiti contro abusivi e accottonaggio molesto

La Polizia Municipale ad Assisi si conferma un protagonista fondamentale per garantire sempre di più la sicurezza e il rispetto delle regole in città e non solo meri controllori del codice della strada. Il bilancio 2019 dimostra come gli agenti guidati dal comandante Antonio Gentili siano impegnati a 360 gradi anche in ambiti meno tradizionali rispetto al passato: la lotta agli abusi edilizi e all'inquinamento, all'abusivismo in ambito commerciale e al rispetto dei regolamenti comunali indirizzati al rispetto del vivere comune. 

SICUREZZA PUBBLICA - Ben diciannove sono stati gli ordini di allontanamento (in applicazione del cosiddetto Daspo urbano) per 48 ore nei confronti di parcheggiatori abusivi, soggetti che occupavano spazi pubblici o che esercitavano abusivamente il commercio itinerante.

TURISMO E ACCOGLIENZA - Quindici sono state le violazioni accertate per inosservanza della normativa turistica regionale in merito alle attività ricettive/locazioni, 16 invece le violazioni della normativa sul commercio itinerante e 7 quella sull’inquinamento acustico. Per quanto riguarda la polizia giudiziaria e l’infortunistica stradale, la polizia locale di Assisi ha inviato 65 comunicazioni di reato alla Procura della Repubblica, di cui 27 per abusi edilizi e 7 per abbandono di rifiuti. Trentadue invece le indagini delegate dalla Procura.

MULTE - Sono state elevate 6.891 sanzioni per violazioni al codice della strada, 662 per violazione del limite di velocità, 252 per omessa revisione o carenza di assicurazione, 125 per superamento striscia continua, 23 per utilizzo telefono cellulare, 21 per veicoli rumorosi.

INCIDENTI E PATENTI RITIRATE - Centotrentotto sono stati i sinistri rilevati dalla polizia locale, di cui 39 con feriti. Come sanzioni accessorie sono stati effettuati 20 sequestri amministrativi, 17 le patenti ritirate, 20 le carte di circolazione ritirate, 2.567 i punti decurtati dalle patenti, 21 le rimozioni forzate. 

AMBIENTE - Ben 358 (l’anno precedente erano state 282) per violazioni ambientali (abbandono di rifiuti o violazioni delle norme sulla raccolta) e 42 per violazioni al regolamento di polizia urbana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’attività della polizia locale sul territorio di Assisi – ha affermato il comandante Antonio Gentili – è molto impegnativa per l’importanza che riscuote nel mondo e l’attrattività di visitatori che ogni anno richiama. L’aspetto più evidente è l’incremento dei servizi di polizia stradale, finalizzati alla sicurezza quali i controlli sul rispetto dei limiti di velocità e sulla copertura assicurativa dei veicoli circolanti, oltre ovviamente alla sicurezza pubblica con particolare attenzione alla sorveglianza di un territorio molto esteso e con un organico di appena 25 unità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • IMPORTANTE E' stato ritrovato a Perugia un Gatto del Bengala: si cerca il proprietario

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • "Aiutatemi", ragazzo trovato nella notte legato a un albero: indagano i carabinieri

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Giovani coppie, single e famiglie con un solo genitore, dalla Regione quasi 4 milioni per l'acquisto della prima casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento