rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Assisi

Assisi, la polizia interrompe la festa in un locale: un centinaio di persone senza mascherina

Gli agenti del Commissariato della città serafica, del Reparto Prevenzione Crimine e della polizia locale hanno interrotto il party con un centinaio di persone

Festa 'abusiva' in un locale nella zona Assisi, blitz della polizia. Gli agenti del Commissariato della città serafica, del Reparto Prevenzione Crimine e della polizia locale hanno interrotto il party con un centinaio di persone. Rilevato anche il mancato rispetto delle misure di contenimento dell’emergenza coronavirus. 

I poliziotti, spiega la Questura di Perugia, durante l'intervento hanno verificato l’allestimento di una sala destinata a discoteca con la presenza di un dj, assembramenti e il mancato uso delle mascherine di protezione individuale.

Gli agenti hanno posto fine ai festeggiamenti e sanzionato il responsabile dell’organizzazione per le violazioni riscontrate.     

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assisi, la polizia interrompe la festa in un locale: un centinaio di persone senza mascherina

PerugiaToday è in caricamento