La bimba aveva fretta di venire al mondo.... e la mamma ha partorito in auto: accade ad Assisi

L'annuncio del sindaco di Assisi Stefania Proietti che, festeggiando la nascita, rilancia il progetto di un punto nascita nella nosocomio cittadino

Ad Assisi è nata una bimba ma non in ospedale. L’evento si è verificato intorno all’ora di pranzo a Santa Maria degli Angeli, tra via Diaz e via Pertini, nei pressi della rotatoria di via Ermini. La mamma ha partorito in macchina e subito sia lei che la piccola sono state trasferite all’ospedale di Santa Maria della Misericordia di Perugia dove attualmente si trovano  ricoverate ma in buone condizioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Con gioia apprendiamo della lieta notizia – ha affermato il sindaco Stefania Proietti – e, oltre a porgere le felicitazioni a nome personale e dell’amministrazione comunale, non possiamo non pensare al servizio del punto nascita di Assisi che ormai da sei anni è stato smantellato. Ecco, con questo fatto ci rendiamo conto – ha aggiunto il sindaco – che tornare a festeggiare una nascita nella città di San Francesco è qualcosa di particolarmente emozionante che dovrebbe indurre chi ha in gestione a livello regionale la politica sanitaria a riconsiderare l’eventualità della riapertura del punto nascita ad Assisi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 4 positivi a Passignano sul Trasimeno, il sindaco blocca eventi, feste e cerimonie

  • Tragedia in Grecia: a Solomeo l'ultimo saluto a Carlotta Martellini, fiore appassito troppo in fretta

  • L'ultimo saluto a Carlotta Martellini, il funerale fissato per sabato 1 agosto a Solomeo

  • Scooter parcheggiato davanti alla porta di casa per una notte intera: "Complimenti, il centro è tutto tuo"

  • Tragedia di Mykonos, Carlotta e la sua risata: il ricordo delle amiche. Il professore ai genitori: "Avete solo cercato la felicità di vostra figlia"

  • Coronavirus in Umbria, è un neonato il nuovo paziente ricoverato a Perugia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento