menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scappano dalla polizia e seminano il panico per strada: inseguimento all'alba

L’autista si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti per la verifica dello stato di alterazione psicofisica per l’effetto di sostanze stupefacenti e ed è stato immediatamente denunciato. Per lui anche il ritiro della patente e una multa da 500 euro

Un inseguimento a folle velocità lungo le vie di Santa Maria degli Angeli di Assisi all'alba di domenica. Davanti l'auto con a bordo due giovani assisani, poco più che 20enni, dietro, a sirene spiegate, i poliziotti del commissariato di Assisi. I ragazzi, sorpresi contromano, hanno forzato il posto di blocco e sono scappati a tutta velocità. L’inseguimento è finito lungo una strada di campagna. I due hanno provato a scappare a piedi, ma gli agenti li hanno placcati.
 

“I fuggitivi – scrive la Questura di Perugia in una nota - , due giovani ventenni assisani già noti alle Forze dell’Ordine come assuntori abituali di sostanze stupefacenti, apparivano fortemente alterati e chiaramente “su di giri””. In auto, nonostante l'odore della marijuana, gli agenti hanno trovato solo un piccolo contenitore vuoto.


L’autista si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti per la verifica dello stato di alterazione psicofisica per l’effetto di sostanze stupefacenti e ed è stato immediatamente denunciato. Per lui anche il ritiro della patente e una multa da 500 euro. Dalla perquisizione dell'abitazione dell'autista sono saltati fuori 5 grammi di marijuana. Il giovane, messo alle strette, ha confessato di aver acquistato dello stupefacente e di averlo consumato nella serata in compagnia di amici presso un noto locale della zona. Ai due ventenni, condotti in Questura per gli accertamenti ed i rilievi del caso, è stato contestato il possesso di stupefacente per uso personale e, in quanto assuntori abituali, sono stati segnalati alla locale Prefettura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento