menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assisi, il Covid provoca la morte di marito e moglie. Il sindaco: "Siamo vicini ai giovani figli"

“Non ci sono parole per consolare i figli e i familiari, quello che è accaduto è qualcosa di inverosimile"

Una famiglia distrutta dal Covid, un dolore che è stato fatto proprio non solo dall'amministrazione comunale ma da tutta la città di Assisi. Moglie e marito, relativamente giovani, sono morti a distanza di un mese: l'ultimo decesso ha riguardato la donna positiva al Covid. La famiglia in lutto è residente a Rivotorto. 

Il sindaco Stefania Proietti e l’amministrazione comunale hanno espresso cordoglio e vicinanza ai giovani figli e ai parenti della famiglia, molto nota e stimata, che ieri è stata colpita dall’ennesima terribile sofferenza. “Non ci sono parole – ha affermato il sindaco – per consolare i figli e i familiari, quello che è accaduto è qualcosa di inverosimile e assurdo perché in così breve tempo hanno perso entrambi i genitori vivendo un doppio lutto. La morte della nostra concittadina allunga, purtroppo, l’elenco delle vittime del Covid nel nostro territorio e come amministrazione siamo convinti più che mai che dobbiamo insistere sulla raccomandazione al rispetto delle misure di sicurezza, all’uso obbligatorio della mascherina e all’osservanza del distanziamento sociale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Motori

Nuova Jeep Compass ora anche a Perugia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento