menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assisi, giro di vite contro i furbetti del suolo pubblico non pagato: controlli a tappeto e prime multe

Giro di vite da parte del Comune di Assisi sui furbetti delle occupazioni di suolo pubblico, in particolare proprietari di bar e di ristoranti del centro storico. I controlli effettuati dal personale della Polizia locale  hanno rilevato, perlopiù, situazioni di irregolarità rispetto ai regolamenti comunali. 

Le irregolarità hanno riguardato locali che hanno agito in mancanza o nonostante il rigetto delle autorizzazioni richieste con casi di occupazione di suolo pubblico abusivo perpetrato con sedute, tavoli, ombrelloni o elementi di decoro quali vasi e piante, posizionati al di fuori del proprio spazio consentito. 

"In questa maniera i tragressori sono andanti ad occupare porzioni di suolo pubblico delle quali i cittadini hanno diritto di godere liberamente". I verbali sono stati tutti già inviati e i confini di suolo pubblico ripristinati. "Legalità, tema caro all'Amministrazione, che passa anche dalle attività quotidiane e dal doveroso rispetto delle leggi nella vita di ogni giorno": ha concluso così la nota l'amministrazione comunale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento