menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perseguita, minaccia e aggredisce la vicina di casa: 72enne denunciata dalla polizia

Gli agenti hanno anche sequestrato un'accetta e un forcone. In un'occasione la donna ha colpito la vicina in faccia con un secchio

Perseguita, aggredisce e terrorizza la vicina di casa, che è una parente. Gli agenti del Commissariato di Assisi hanno denunciato una 72enne del posto per lesioni personali e atti persecutori. I poliziotti hanno anche sequestrato un'accetta e un forcone, nascosti dietro la porta della camera da letto e dentro l'armadio. 

Tutto è cominciato a gennaio, con l'indagine partita dal referto dell'ospedale di Assisi. A una 66enne assisana erano stati diagnosticati vari traumi dovuti a un'aggressione. I poliziotti hanno contattato la donna, che ha raccontato le molestie da parte della vicina di casa, una 72enne sua parente e l'aggressione. Rientrando a casa la 66enne era stata colpita al volto con un secchio pieno di cenere dalla 72enne. E non è finita qui. Una settimana prima la vicina, infastidita dal rumore del trapano, era scesa dalla propria abitazione e con un forcone in mano aveva colpito la porta. E le molestie sono andate avanti per diverso tempo. In un caso, ricostruisce il Commissariato, l'anziana aveva mostrato l'accetta al marito della 66enne.

I poliziotti hanno fatto un sopralluogo, trovato l'accetta e il forcone e denunciato la 72enne. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento