menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ferragosto ad Assisi, i Carabinieri non vanno in ferie: cacciato mendicante molesto, mega multa ad ambulante abusivo

I militari hanno effettuato dei controlli nei luoghi di massimo afflusso di turisti e pellegrini

E' stato un ferragosto ad Assisi all'insegna dei pellegrini e turisti ma anche contrassegnato dai controlli dei Carabinieri che hanno voluto garantire il rispetto delle regole e il rispetto ad un soggiorno in città senza scocciature. Nel mirino dell'Arma, dopo molte segnalazioni, è finito un nigeriano 26enne che nei pressi della Basilica di Santa Maria degli Angeli inseguiva i pellegrini molestandoli finchè non donavano qualche spicciolo. Un inseguimento in piena regola e con tanto di tariffa minima: almeno 50 centesimi.

E' stato denunciato a piede libero e allontanato. E' andata decisamente peggio ad un altro nigeriano che, sempre a Santa Maria degli Angeli, stava vendendo oggetti in una bancarella improvvisata, molti dei quali delle false griffe made in Italy. In più non aveva nessuna licenza per svolgere l'attività di commerciante ambulante. Alla fine il verbale è stato durissimo: 5mila euro di multe. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento