menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assisi, i nuovi controlli antiterrorismo dell'esercito alle Basiliche: tutte le novità

Al via anche il servizio navetta che collegherà i parcheggi al centro storico

Rimodulato il servizio di controllo antiterrorismo dell’Esercito Italiano antistante le due Basiliche assisane di San Francesco e di Santa Maria degli Angeli: da stamattina infatti pellegrini e turisti non vengono più fermati ai varchi di controllo; saranno invece effettuati controlli di natura dinamica nelle piazze. Tolte le transenne sia a San Francesco che a Santa Maria degli Angeli; in quest’ultimo caso sono state installate una serie di difese passive, costituite da fioriere, che impediscono l’accesso dei veicoli al sagrato .

Intanto la grandissima affluenza turistica che sta interessando la Città di Assisi per il ponte del I maggio e in concomitanza con la festa di Calendimaggio è stata l’occasione per  sperimentare misure adeguate di regolamentazione del traffico nel centro storico di Assisi. con la regolamentazione del traffico da “bollino rosso” estendendo, limitatamente alla zona a traffico limitato (ZTL), l’orario di chiusura dalle ore 10:00 alle ore 19:30 per tutti i giorni dal 28 aprile al 6 maggio.

A questa misura se ne unirà, domani, una ulteriore: a partire dal 1 maggio infatti è attivo il nuovo servizio  con navetta elettrica che collega tutti i parcheggi intorno alle mura della città al Centro Storico (ovvero a piazza del Comune  e piazzetta Bonghi, nei pressi della piazza Inferiore di San Francesco)

Il servizio, istituito dall’Amministrazione Proietti - come anticipato dal Sindaco e dal Vicesindaco  nel corso dei vari incontri partecipativi sul tema della regolamentazione del traffico -, è fornito da Busitalia e consentirà a coloro che sostano nei parcheggi stellari (Giovanni Paolo II, Porta Nuova, Matteotti, Moiano e - nei festivi e prefestivi - Porta san Giacomo) un mezzo sostenibile e frequente che andrà ad aggiungersi al servizio pubblico urbano già esistente. Nei giorni di straordinario afflusso turistico la navetta raggiungerà anche il parcheggio di Ponte san Vetturino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento