Assisi, controlli alla stazione: denunciati due 39enni ed espulso uno straniero irregolare

In tutto 81 le persone (20 delle quali risultate pregiudicate) e 66 i veicoli identificati dagli agenti del commissariato locale di Polizia con la collaborazione del reparto Prevenzione Crimine Umbria-Marche

 Due denunciati e uno straniero regolare espulso. Questo il bilancio dei controlli, intensificati su richiesta del questore di Perugia Antonio Sbordone, che sono stati svolti dagli agenti del commissariato di Polizia di Assisi con la collaborazione degli uomini del reparto Prevenzione Crimine Umbria-Marche (81 persone, di cui 20 risultate pregiudicate, e 66 gli autoveicoli identificati).

Nel corso di un controllo mirato alla stazione ferroviaria di Santa Maria degli Angeli sono stati infatti fermati due cittadini stranieri, un 39enne di origini slave con numerosi precedenti e gravato da un 'Daspo urbano' della durata di sei mesi emesso dal Questore di Perugia che gli vietava l’accesso all’area urbana della stazione e delle vie adiacenti. L’uomo, trovato sdraiato supino su una delle panchine della sala d’attesa, è stato così così denunciato per violazione del predetto provvedimento.

Il secondo, un cittadino marocchino anch’egli 39enne e già noto alle forze dell'ordine per i suoi numerosi precedenti, è stato invece rintracciato sui binari e denunciato in stato di libertà per la violazione del provvedimento del Questore di Perugia emesso a suo carico che gli vietava per tre anni il ritorno nel Comune di Assisi.

Infine, poco fuori dalla stazione, è stato fermato un 34enne marocchino senza documenti che dopo i necessari accertamenti sulla sua identità è risultato irregolare sul territorio nazionale, con numerosi precedenti per droga e gravato da un provvedimento di espulsione. L'uomo è stato così accompagnato presso l’Ufficio Immigrazione della Questura di Perugia, dove sono state avviate le procedure per la sua espulsione, e poi condotto presso il Centro di Permanenza per i Rimpatri di Torino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'11 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento