Barattolo di cocaina nascosto nel giardino di casa: arrestato spacciatore minorenne

Beccato dai carabinieri: 25 grammi di coca e soldi in contanti, ragazzino in manette

Cocaina nascosta nel giardino di casa: baby spacciatore in manette. I carabinieri di Assisi, durante un controllo del territorio, hanno arrestato un minorenne straniero. Il ragazzino, dopo l'arresto, è stato portato al Centro di accoglienza per minori di Firenze. 

I militari lo hanno beccato mentre cedeva una dose di coca a un altro giovanissimo. Il minorenne, secondo quanto spiegato dai carabinieri, ha tentato di buttare via altre tre 'pacchetti' di cocaina. Ma il gioco di prestigio non ha funzionato. La perquisizione della casa del ragazzo ha portato alla luce il resto: nascosto in giardino, sotto a un sasso, c'era un barattolo con 25 grammi di cocaina e un bilancino di precisione. Sequestrati anche soldi in contanti, ritenuti provento di spaccio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Tragedia nella notte: si ribalta con l'auto e rimane schiacciato, morto un 29enne

Torna su
PerugiaToday è in caricamento