menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il bollettino di speranza di Assisi: il numero dei guariti supera quello dei ricoverati

Sul versante del sostegno sociale la situazione è difficile: boom di richieste di pacchi viveri e buoni spesa

Il sindaco di Assisi, Stefania Proietti, ha diramato un bollettino medico relativo al suo territorio aggiornato all'11 aprile. E stavolta non mancano buone notizie: sono 6 le persone che avevano contratto il coronavirus e che ad oggi sono guarite, una di queste è stata dimessa dall’ospedale. E salgono quindi a 7 i casi di cittadini di Assisi completamente ristabiliti da Covid-19. Attualmente sono 4 i ricoverati e 19 in isolamento domiciliare.

L'amministrazione comunale ha consegnato buoni spesa già a 200 famiglie (la consegna proseguirà nei prossimi giorni), e, grazie alla generosità di alcuni benefattori, è stato possibile disporre di pacchi alimentari destinati ad altre decine di famiglie. “In questa Pasqua diversa, così surreale per Assisi, fatta di sofferenza, di disorientamento e incertezza - ha scritto il sindaco Proietti - non dobbiamo perdere la speranza di risollevarci, di tornare alla vita, certamente cambiati, oltre che negli stili di vita, nella mente e nel cuore, più aperti alla solidarietà, alla fraternità e all’accoglienza, come San Francesco predicava per le nostre strade e per il mondo. Abbiamo potuto toccare con mano tantissima solidarietà, che si è manifestata in tanti modi: dai doni al nostro ospedale alle elargizioni al conto emergenza Covid-19 che abbiamo aperto come Comune, ai benefattori che non hanno dimenticato la nostra casa di riposo e i più poveri, ma anche coloro che si ritrovano improvvisamente in stato di bisogno a causa dell’emergenza economica". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento