menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lasciano il bimbo di due anni chiuso in auto e finiscono il giro turistico: genitori denunciati

Il figlio di due anni si addormenta e lo lasciano in auto per andare a visitare il santuario della Porziuncola di Santa Maria degli Angeli di Assisi. Poi il bambino si sveglia e comincia a piangere

Il figlio di due anni si addormenta e lo lasciano in auto per andare a visitare il santuario della Porziuncola di Santa Maria degli Angeli di Assisi. Poi il bambino si sveglia e comincia a piangere. E scatta anche l'allarme dell'auto. Provvidenziale, quantomeno, perché attira l'attenzione di un passante.

L’uomo, un assisano residente nella zona, secondo quanto ricostruito dalla polizia si è avvicinato all’auto e ha visto il piccolo in lacrime. Ha tentato di aprire la vettura, ma le serrature e i finestrini erano sigillati. Ha atteso mezz'ora l’arrivo dei genitori del bambino, poi ha chiamato la polizia. All’arrivo della pattuglia i genitori avevano fatto ritorno e i poliziotti li hanno identificati.

I due coniugi, della provincia di Caserta, hanno spiegato agli agenti di aver lasciato il bambino in auto per permettere a lui di continuare il suo riposo dopo una giornata di visite e a loro di visitare il Santuario per una preghiera. Ma la gravità del fatto è praticamente innegabile. Per i due è scattata la denuncia all’Autorità Giudiziaria. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento