menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assisi: i carabinieri arrestano una coppia che derubava le auto dei turisti

Una coppia di coniugi folignate è stata fermata dalla polizia per furto aggravato a danno di ignari turisti che nel frattempo visitavano le chiese di Assisi e Santa Maria degli Angeli

Una coppia, marito e moglie originari di Foligno, sono stati arrestati dai carabinieri perchè rubavano valigie ed oggetti vari da alcune auto in sosta. I due erano soliti affiancarsi alle automobili dei turisti, nel frattempo impegnati a visitare le chiese di Assisi e Santa Maria degli Angeli, con un camper e dopo aver rotto i finestrini e caricato la refurtiva.

Questo, secondo i carabinieri della stazione di Santa Maria degli Angeli,il modus operandi dei due furfanti del camper, che adesso sono accusati di furto aggravato. Le forze dell'ordine sono arrivate alla loro cattura, grazie alle segnalazioni ricevute dai cittadini, ma soprattutto dagli ignari turisti, soprattutto stranieri.

I carabinieri, appostandosi nei parcheggi della zona hanno colto in fragranza di reato i due che avevano appena sottratto i bagagli a due giovani abruzzesi e stavano cercando di allontanarsi, quando sono stati accerchiati dalle gazzelle che stavano vigilando l'area.

Nei confronti della coppia di Foligno è stato anche emesso un provvedimento che li bandisce dal comune di Assisi per almeno tre anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento