Cronaca

Terrore all'ora di cena: banditi armati fanno irruzione in casa e forzano cassaforte, è caccia alla banda

Indagini a tutto spiano per risalire alla banda che all'ora di cena è entrata in azione in una casa isolata al Trasimeno fingendosi carabinieri

Terrore intorno all'ora di cena in una casa isolata a Passignano sul Trasimeno, in località San Vito. Da quanto si apprende,la banda - si parla di circa sette, otto malviventi - armati, secondo le testimonianze, e spacciandosi per finti carabinieri, sono entrati in azione all'interno dell'abitazione. Le persone presenti in casa al momento dell'irruzione non sono state picchiate, ma obbligate a  consegnare i preziosi ai malviventi.

Assalto in villa, commando armato fa irruzione all'ora di cena: indagano i carabinieri

Come anticipato questa mattina, secondo quella che era stata una prima ricostruzione, i rapinatori sono fuggiti a bordo di un'auto di grossa cilindrata rubata ai proprietari della villa. Hanno inoltre provato a razziare la cassaforte, ma senza successo. Da quanto appreso sono riusciti a rubare qualche prezioso in oro, non prima di aver messo a soqquadro la casa. Scattato l'allarme al 112, sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Città di Pieve, in ausilio anche le forze di polizia. Indagini a tutto campo per riuscire a risalire alla banda che - come detto - è entrata in azione armata (non è chiaro se armi vere o giocattolo). La banda, dopo l'assalto, è fuggita. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrore all'ora di cena: banditi armati fanno irruzione in casa e forzano cassaforte, è caccia alla banda

PerugiaToday è in caricamento