menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assalto notturno al bancomat: ma il colpo va a vuoto, niente soldi e tanti danni alla struttura

Pozzuolo Umbro, i ladri hanno tentato di scardinare il dispensatore di banconote dal muro, ma hanno solo provocato ingenti danni, abbattendo anche una colonna del balcone al piano superiore

Assalto notturno al bancomat di Pozzuolo Umbro. I ladri hanno provato a scardinare dal muro il distributore di banconote, ma non sono riusciti nel loro intento, seminando solo danni.

Completamente distrutta la muratura attorno al bancomat, che è rimasto al suo posto, abbattuata una colonna che sorregge il balcone al piano superiore dell'immobile e danneggiata anche la colonna a fianco.

Il colpo è stato tentato proprio sotto la telecamera di sorveglianza, ben visibile sul muro. Le forze dell'ordine stanno visionando i filmati per risalire all'identità dei ladri.

Secondo i Carabinieri di Città della Pieve che seguono il tentativo di furto, la banda ha agito intorno alle 2.30 della notte tra venerdì e sabato, utilizzando un carro attrezzi con il quale hanno cercato di sradicare dal muro il bancomat. Il mezzo è stato trovato abbandonato poco lontano, dove probabilmente i banditi avevano lasciato un'auto per fuggire una volta fatto il colpo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento