menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Piove nell'asilo nido di Madonna Alta: le aule sono umide e malsane"

Riceviamo e pubblichiamo questo mail-denuncia di un genitore, David, dell'asilo nido Filastrocca a Madonna Alta dove a causa dei lavori in corso al tetto... ci piove in diverse aule e spazi che ospitano i bambini come testimonia anche la fotogallery

Riceviamo e pubblichiamo questo mail-denuncia di un genitore, David, dell'asilo nido Filastrocca a Madonna Alta dove a causa dei lavori in corso la tetto... ci piove in diverse aule e spazi che ospitano i bambini come testimonia anche la fotogallery. Buona lettura.

******

Gentile Redazione, vi avevo già inviato via twitter qualche immagine due giorni orsono, ma oggi ritengo opportuno contattarvi tramite sito internet per illustrare con qualche particolare in piue le cose. A Perugia, in Strada pian della Genna, quartiere Madonna Alta, si stanno eseguendo lavori straordinari al tetto dell'Asilo Nido Filastrocca. 

Tali lavori, iniziati a fine agosto (periodo non proprio indicato per il rifacimento di un tetto vista la stagione autunnale alle porte) sono tuttora in corso e stsnno di fatto determinando dei danni all'interno della struttura eccezionalmente gravi. Le foto che vi allego parlano da sole. Nella struttura ci sono infiltrazioni di acqua piovana importanti, in tutti gli ambienti, compresa la sala dove i bambini dormono e dove vengono cambiati. 

La situazione sembra ormai sfuggita di mano e il Comune non sembra voler prendere una decisione a mio avviso inevitabile come la chiusura della scuola. Di fatto i bimbi che ricordiamo, trattandosi di asilo nido possono avere anche 3 mesi, trascorrono la giornata in ambienti umidi e malsani. Da parte mia ho fatto tutto ciò che ritenevo indispensabile per sollevare la questione presso tutte le autorità competenti, avendo contattato anche vigili del fuoco e la asl, la quale con solerzia è intervenuta e ha relazionato la situazione allo stesso comune e al sindaco. 

Mi affido alla vostra testata, con la speranza che possiate dare il massimo risalto alla situazione che vivono qursti bambini. Ciascuno farà le proprie valutazioni ma credo che in un periodo in cui si parla tanto di edilizia scolastica, una situazione del genere non possa essere accettata da nessuno. Ripeto allo sfinimento, stiamo parlando di un asilo nido comunale! Vi ringrazio per la sempre pronta disponibilità. Cordiali saluti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento