Senza lavoro e senza più casa, trovato morto dai passanti: sul posto i carabinieri

Ancora una tragedia in Umbria. Un uomo di 43 anni di Arrone, senza lavoro da anni è stato trovato morto nella notte tra venerdì e sabato 19 novembre, ai piedi del castello. Era stato con gli amici fino a qualche ora prima. A lanciare l'allarme i passanti che hanno rinvenuto il corpo. Sul posto i carabinieri. Il 43enne aveva perso anche la casa di proprietà. Secondo una prima ricostruzione sembra si tratti di suicidio.

Poche ore dopo, un'altra tragedia ha sconvolto la comunità di Arrone. Un 45enne è stato trovato morto dai vicini di casa, nella frazione di Colleporto. Anche lui avrebbe perso il lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Gualdo e comuni limitrofi, sale la preoccupazione per i furti: mezzo sospetto, scatta il tam-tam

  • Scontro tra bus e auto, un ferito a Todi

  • Malattie sessualmente trasmissibili e psoriasi, dermatologi a Perugia: "In aumento i casi, tutti i rischi"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento