menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La droga pronta per essere spacciata in una nota discoteca: trovata mdma, coca e fumo

A finire in manette un ragazzo di 33 anni, trovato in possesso di una considerevole quantità di droga nascosta in un posto impensabile. Il giovane si trova adesso rinchiuso nel carcere di Capanne

Stava percorrendo con la loro auto la periferia di Città di Castello, quando a un certo punto si sono dovuti fermare all’alt dei Carabinieri. I quattro, tutti residenti in Alto Tevere, tre dei quali con precedenti di Polizia, hanno detto di essere pronti per passare una serata in discoteca. 

Immediata è scattata la perquisizione. All’interno dell’automobili militari hanno trovato una miriade di accendini tutti non funzionanti, insospettiti, hanno così deciso di aprirne uno. Una volta tolto il fondello hanno scoperto che al loro interno vi erano celate diverse dosi di cocaina ed Mdma. I quattro sono stati, quindi, condotti in caserma dove è stata effettuata una perquisizione personale.

Ad essere proprietario della droga un 33enne originario della Campania ma da anni residente a Città di Castello. I Carabinieri hanno quindi voluto approfondire decidendo di effettuare una perquisizione nella sua abitazione, dove i militari hanno trovato altri 30 grammi circa di cocaina, 12 circa di Mdma, una pianta di marijuana particolarmente rigogliosa di oltre un metro di altezza e circa 80 grammi di hascisc. Sono stati inoltre rinvenuti e sequestrati circa 1.500 euro in contanti oltre a materiale vario per il taglio ed il confezionamento dello stupefacente.

Complessivamente, e con solo riferimento alla cocaina ed all’Mdma, lo stupefacente rinvenuto sarebbe stato sufficiente a preparare oltre 300 dosi, verosimilmente destinate ad essere vendute ai clienti di locali notturni. L’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Capanne

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento