Catturato con 14mila euro di cocaina purissima in auto, spacciatore arrestato

I carabinieri di Todi hanno arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio un cittadino albanese residente a Deruta

Immagine di repertorio

Catturato con la cocaina in auto. E secondo le analisi di laboratorio del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Perugia sul mercato avrebbe fruttato 14mila euro. Pari, spiegano i militari, a 195 dosi. I carabinieri di Todi hanno arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio un cittadino albanese residente a Deruta.

L'uomo, già noto alle Forze di Polizia per reati specifici, è stato bloccato mentre era alla guida della propria auto. Beccato con 55 grammi di cocaina.

Nel pomeriggio del 14 maggio il Tribunale di Spoleto ha convalidato l’arresto dell’uomo, disponendo gli arresti domiciliari fino al rito direttissimo, fissato per il 28 maggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento