Ricercato da un mese, era a spasso per la città: rinchiuso in carcere, mega multa da 14mila euro

Individuato in via del Bulagaio, 39enne arrestato: a Capanne per più di un anno

Ricercato a spasso per la città, catturato dagli agenti della Questura di Perugia. I poliziotti della Volante lo hanno individuato in via del Bulagaio. L'uomo, alla vista della pattuglia, ha ingoiato qualcosa. Un atteggiamento sospetto, così gli agenti sono intervenuti. Ma la pequisizione ha dato esito negativo. 

La storia, però, non finisce qui. Gli accertamenti hanno permesso di identificarlo per un 39enne tunisino nei cui confronti pendeva un decreto di sospensione di ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dall’Autorità Giudiziaria nel mese di luglio.

Il 39enne è stato arrestat e rinchiuso nel carcere di Capanne, dove dovrà espiare la pena di anni 1, mesi 10, giorni 9 e multa di euro 14.000 per reati in materia di stupefacenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

  • Tragedia nel bosco, muore cacciatore: inutili i soccorsi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento