rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Piazza Giacomo Matteotti

Piazza Matteotti, deve scontare 3 condanne: arrestato storico pusher

Gli uomini della Volante della Questura di Perugia hanno arrestato a Piazza Matteotti, un cittadino greco, considerato come presenza storica della criminalità perugina

Nella giornata di sabato, gli uomini della 5^ Sezione della Squadra Mobile hanno arrestato  K. H.  pluripregiudicato, del ’68,  cittadino greco, vecchia conoscenza delle forze di Polizia. Nella centralissima piazza Matteotti, i poliziotti lo hanno avvistato tra un gruppo di giovani, alcuni dei quali conosciuti per essere noti tossicodipendenti con segnalazioni di  polizia, procedendo così al controllo dell’intero gruppo.

A carico di K.H. pendeva un provvedimento restrittivo per l’esecuzione di pene concorrenti  emesso dalla  Autorità Giudiziaria di Pesaro riguardante tre sentenze di condanna per reati commessi a Perugia nel 2006 /2007 e a Pesaro nel 2009 per spaccio di stupefacenti, per aver provocato una morte per overdose a Perugia, per lesioni e rapina.

La sua presenza  nella zona del centro storico era diventata “storica” per la sua abituale frequentazione e per la sua irrascibilità da cui scaturivano continue liti. E’ stato accompagnato al carcere di Capanne per espiare la pena  di 3 anni e 9 mesi di reclusione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Matteotti, deve scontare 3 condanne: arrestato storico pusher

PerugiaToday è in caricamento