rotate-mobile
Cronaca

Ricercato stanato dalla polizia: resterà rinchiuso in carcere per prossimi 3 anni

La polizia di Perugia lo ha rintracciato mentre bivaccava in via Scarlatti con un connazionale

La polizia di Perugia lo ha rintracciato mentre bivaccava in via Scarlatti con un connazionale.  E qui salta fuori la sorpresa. Accompagnati in Questura per essere identificati, i due sono risultati entrambi tunisini: 29 anni l’uno, 34 l’altro, entrambi con una montagna di precedenti per droga.

E non è finita qui. Sul 34enne pendeva un provvedimento di carcerazione a seguito di cumulo pene conseguenti a condanne per stupefacenti.

Divenuta irrevocabile l’ultima condanna emessa dal Tribunale di Perugia, l’uomo aveva un debito con la giustizia pari a 3 anni, 1 mese e 25 giorni di reclusione oltre a 5000 euro di multa. Arrestato e rinchiuso per direttissima nel carcere di Capanne.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato stanato dalla polizia: resterà rinchiuso in carcere per prossimi 3 anni

PerugiaToday è in caricamento