Rapinatore, ricercato e ladro: tradito dalla rissa in strada, arrestato

I poliziotti di Assisi hanno arrestato il 24enne, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa del Gip di Firenze. Ammanettato e rinchiuso nel carcere di Capanne

Rapinatore, ladro e ricettatore. Ma arrivano le manette. La lite in strada tra alcuni giovani mette in allarme la polizia di Assisi, che interviene per calmare gli animi. Gli agenti sono riusciti a intercettare e bloccare un ragazzo. Il 24enne di origine rumena ha insospettito i poliziotti. E gli accertamenti hanno portato alla luce la verità: su di lui pendeva un ordine di cattura. Un ricercato, in pratica.

Il 24enne, insieme ad altri, aveva commesso in Toscana una rapina con l’uso di armi ai danni di un esercizio commerciale, nella quale aveva anche malmenato il gestore, oltre ad aver commesso una serie di furti in abitazione e ricettato un ingente numero di telefoni e orologi rubati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I poliziotti di Assisi hanno arrestato il 24enne, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa del Gip di Firenze. Ammanettato e rinchiuso nel carcere di Capanne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 18 maggio: nessun nuovo caso, aumentano ancora i guariti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento