Rapinatore, ricercato e ladro: tradito dalla rissa in strada, arrestato

I poliziotti di Assisi hanno arrestato il 24enne, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa del Gip di Firenze. Ammanettato e rinchiuso nel carcere di Capanne

Rapinatore, ladro e ricettatore. Ma arrivano le manette. La lite in strada tra alcuni giovani mette in allarme la polizia di Assisi, che interviene per calmare gli animi. Gli agenti sono riusciti a intercettare e bloccare un ragazzo. Il 24enne di origine rumena ha insospettito i poliziotti. E gli accertamenti hanno portato alla luce la verità: su di lui pendeva un ordine di cattura. Un ricercato, in pratica.

Il 24enne, insieme ad altri, aveva commesso in Toscana una rapina con l’uso di armi ai danni di un esercizio commerciale, nella quale aveva anche malmenato il gestore, oltre ad aver commesso una serie di furti in abitazione e ricettato un ingente numero di telefoni e orologi rubati.

I poliziotti di Assisi hanno arrestato il 24enne, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa del Gip di Firenze. Ammanettato e rinchiuso nel carcere di Capanne.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Scontro tra auto e camion sulla E45, automobilista salvo per miracolo: mezzo distrutto

  • Tragedia nel bosco, muore cacciatore: inutili i soccorsi

  • Paura sul raccordo Perugia-Bettolle, anziano a piedi nella galleria tra San Faustino e Madonna Alta

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento