Ruba più di 2600 euro di vestiti al centro commerciale, ladra arresta dai carabinieri di Ponte San Giovanni

Dalla perquisizione dell'auto sono saltati fuori altri 77 capi d’abbigliamento, rubati in altri sei negozi dello stesso centro commerciale

Colta sul fatto e arrestata. I carabinieri di Ponte San Giovanni sono intervenuti in un centro commerciale di Perugia e hanno arrestato una donna  ecuadoregna di 34 anni, già nota alle forze dell'ordine, mentre tentava di rubare all’interno di un negozio di abbigliamento. La 34enne è stata fermata con 120 euro di merce grazie all'allarme lanciato dal responsabile del negozio. 

Dalla perquisizione dell'auto sono saltati fuori altri 77 capi d’abbigliamento, rubati in altri sei negozi dello stesso centro commerciale. Il valore del bottino è stato quantificato in 2500 euro. Parte della refurtiva è stata restituita, mentre l'altra parte è stata sequestrata per riconsegnarla ai proprietari degli esercizi commerciali. Arresto convalidato dal giudice, la donna ora è ai domiciliari.

Un’auto sospetta nel parcheggio del centro commerciale di Collestrada. Un controllo dei Carabinieri e salta fuori una vera e propria boutique con capi d’abbigliamento per adulti e bambini e diversi gioielli e monili. E scattano le manette per una straniera di 35 anni, difesa dall'avvocato Luca Pietrocola, con l’accusa di furto.

La donna è stata fermata in flagranza di reato, venerdì scorso, per aver tentato un furto in danno del negozio Zara di Collestrada. Le commesse hanno fermato la donna e chiamato i militari della stazione di Ponte San Giovanni. Dopo aver raccolto la deposizione del personale del negozio i Carabinieri hanno provveduto alla perquisizione dell’autovettura della donna. Il pubblico ministero aveva disposto gli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

All’interno erano ammassati nel bagagliaio due giubbotti rosa marca Terranova, un abito di colore nero della stessa marca, così come un pantalone e una maglia glitter, insieme con un giubbotto rosa marca Ovs, 2 paia di calze corte da bambino, una maglietta a maniche lunghe di colore bianco-nero, un maglioncino a maniche lunghe nero, una maglietta modello cipolla di colore rosa, un abitino nero con paillettes, maglietta modello cipolla colore oro, maglietta nera a maniche lunghe reticolate, maglietta giromaniche bianca, jeans Levi’s, felpa nera quadrettata marca Fred Perry, canottiera viola marca Guess, magliettina giromaniche azzurra e bianca a righe marca Motivi, tuta bambina di colore grigio marca Blue kids, magliettina bambini di colore rosa marca Blue kids con disegni Disney, pantalone di velluto blu Original marines, maglietta nera marca Calliope, body nero marca Calliope, pantaloncino jeans rosa marca Tezenis, felpa tuta di colore nero e bianco marca Fila, jeans bianco marca Subded.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa la refurtiva nel settore abbigliamento, ma in auto c’era anche altro: tre paia di orecchini color oro e tre in argento marca Bijou Brigitte, sempre della stessa marca due paia di orecchini con pendenti, 1 bracciale argento brillantinato, due bracciali di colore rosa, uno in argento con chiusura circolare e un altro dorato con brillantini, una confezione con quattro bracciali, sempre Bijou Brigitte, 1 paio di occhiali da vista Ray Ban, due paia di occhiali da sole Gucci, un paio di occhiali Emporio Armani e un paio marca Chanel. I Carabinieri sequestravano anche 5 placche antitaccheggio e un paio di forbici trovate dal personale del negozio Zara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • I migliori ristoranti di Perugia, la classifica dei primi dieci

  • Umbria, follia al supermercato: gira senza mascherina e prende a testate l'uomo che gli chiede di indossarla

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Un'azienda perugina protagonista al matrimonio vip di Elettra Lamborghini sul Lago di Como

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento