menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

APPROFONDIMENTO Maxi sequestro di droga (12 chili): hashish nella scatola fashion di Gucci

Il 24enne di origini marocchine è stato arrestato, era già noto alle forze dell'ordine come grossista dello spaccio

Droga in una scatola di scarpe (marca Gucci), nascosta tra i boschi del Pantano ed un giovanissimo, già con precedenti penali, tratto in arresto nel carcere di Capanne. La convalida del Gip è arrivata ieri, mercoledì 17 agosto, in seguito alle indagini della sezione Criminalità Diffusa della mobile di Perugia che ha sequestrato ben 12 kg e 150 grammi di hashish per un valore complessivo pari a circa 180mila euro.

I panetti e gli ovuli rinvenuti nella scatola tra i boschi, erano tutti siglati e il giovane, di origine marocchina, con regolare permesso di soggiorno, era già noto alle forze dell’ordine come grossista di sostanze stupefacenti leggere. La droga sequestrata, avrebbe ingrossato le tasche degli spacciatori che poi avrebbero usato la piazza cittadina per rivenderla ai giovani.

Il giovane E.K.S (queste le iniziali dello spacciatore) era solito arrivare nella zona prescelta per nascondere il “tesoretto” da solo, spostandosi a bordo della propria auto. Ed è così che la mobile di Perugia, dopo un’azione investigativa di pedinamenti ed appostamenti, è riuscita a braccare il marocchino che, dopo aver abbandonato un grosso involucro di droga, si è dato alla fuga senza risultato. Gli agenti hanno così iniziato le ricerche che hanno condotto al maxi sequestro di hashish.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento